Cheesecake di fassona, mousse al Grana Padano DOP, limone e grissini piemontesi
Difficoltà
Medio
Dosi
2 persone
Tempo di preparazione
30 minuti
Tipologia
Carne
Stagionatura
Grana Padano Riserva
Videoricette
Youtube
Chef in Camicia
Videoricetta
Ingredienti
Per la tartare di carne
200 g di filetto di Fassona piemontese
Sale in fiocchi q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.

Per la base di grissini
130 g di grissini piemontesi
80 g di burro fuso
Timo fresco q.b.

Per la mousse di Grana Padano
100 g di Grana Padano DOP Riserva grattugiato
100 g di panna fresca 
100 g di ricotta vaccina 
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Per la finitura
Germogli vari o timo fresco q.b.
Procedimento
Per la tartare di carne
Con l’aiuto di un coltello ben affilato, battiamo a coltello la carne, ricavandone dei cubetti piccoli.
Versiamo la carne in una ciotola e condiamo con olio extravergine di oliva, sale in fiocchi e pepe nero. 
Lasciamo marinare il tutto per qualche minuto.

Per la base di grissini
All’interno di una busta da sottovuoto, mettiamo i grissini spezzettati.
Con un martello o matterello, schiacciamo il tutto fino ad ottenere una costistenza grossolana.
In un pentolino facciamo sciogliere il burro che profumiamo con del timo fresco.
Aggiungiamo i grissini sbriciolati e tostiamo il tutto.
Correggiamo di sale e pepe se necessario.
Mettere da parte il tutto.

Per la mousse di Grana Padano
In un pentolino far scaldare la panna. Aggiungere il Grana Padano DOP grattugiato e mescolare energicamente con una frusta fino ad ottenere una fonduta liscia ed omogenea.
Riporre la fonduta in frigorifero e far freddare.
Una volta che la fonduta risulterà fredda e ben ferma, aggiungerla alla ricotta e mescolare il tutto energicamente.
Setacciare il tutto, se necessario.
Condire con sale e pepe.

Per la finitura
Stratificare la cheesecake, mettendo alla base del piatto i grissini tostati, poi la mousse al Grana Padano, precedentemente riposta in un sac a poche da pasticceria.
Finire con la tartare di fassona e decorare con qualche germoglio o qualche fogliolina di timo fresco.

Tag:  secondi con grana padano riservasecondi di carne