Gnocchetti sfiziosi

Versione stampabile
Gnocchetti sfiziosi

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 60 minuti
Il Grana Padano Riserva utilizzato in questa ricetta ha una stagionatura di Oltre 20 mesi, il gusto è ricco ed ha una sapidità elevata, che contrasta perfettamente con il dolce del miele. In questa ricetta sono stati utilizzati ingredienti al 100% edibili, per limitare al massimo gli sprechi. Infine anche l'acqua e il gas sono utilizzati in parti minime.

Ingredienti

450 g spinaci
500 g Grana Padano Riserva Oltre 20 mesi
250 g farina “00”
80 gr di croste di Grana padano
1 uovo
125 ml panna liquida
3 cucchiai di miele
6 noci
Zucchero q. b.
Sale e pepe q.b.
Olio EVO q.b. 

Procedimento

Per gli gnocchetti
Pulire e lavare gli spinaci e sbollentarli in acqua bollente salata.
Raffreddarli in acqua e ghiaccio, scolarli e cuocerli in padella con un po’ d’olio.
Una volta cotti, frullarli con un po’ d’acqua.
In una ciotola mescolare la farina, gli spinaci frullati, l’uovo, il sale e 100 g di Grana Padano.
Mettere l’impasto in una sac à poche e formare gli gnocchetti direttamente nell’acqua in ebollizione, precedentemente salata, tagliando l’impasto con un coltello o con una forbice per alimenti.

Per la fonduta
Tagliare a cubetti circa 200 g di Grana Padano Riserva Oltre 20 mesi e farlo sciogliere in una pentola antiaderente insieme alla panna. Quando il formaggio si è squagliato del tutto, togliere la massa dal fuoco e frullare, fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea.

Per i cestini
Grattugiare 200 g di Grana Padano. In una padella antiaderente spolverarne un po’, facendo sciogliere il formaggio a fuoco minimo. Una volta sciolto togliere la padella dal fuoco e lasciar intiepidire.
Con una spatola togliere la cialda di Grana Padano ancora morbida dalla padella e adagiarla sopra ad una ciotola al contrario, per far sì che prenda la sua forma.

Per le croste al miele
Grattare leggermente la crosta del Grana Padano per eliminare le impurità e tagliarla in 3-4 pezzetti.
Caramellare le croste nel miele e un po’ di zucchero, lasciar raffreddare.

Assemblaggio
Condire gli gnocchetti con un filo d’olio, inserirli dentro il cestino di Grana Padano e guarnire con miele, noci, la fonduta e le croste di Grana Padano caramellate. Spolverare con un po’ di pepe e servire. 
Silvia De Girardi