Minestra di verze in brodo di Grana Padano DOP
Difficoltà
Facile
Dosi
2 persone
Tempo di preparazione
45 minuti
Chef in Camicia
Ingredienti
Croste di Grana Padano DOP, q.b.
Burro, q.b.
Acqua fredda, q.b.
Cipolla bionda, 1
Orzo perlato, 60-80 g (lessato)
Castagne precotte al vapore, 120 g
Pancetta affumicata, 80 g
Patata, 1
Verza, 250 g
Olio extravergine di oliva, q.b.
Sale, q.b.;
Pepe nero, q.b.
 
Procedimento
Lessare l’orzo perlato secondo le indicazioni sulla confezione, avendo cura di mantenerlo piuttosto al dente (calcolare circa il 20% in meno rispetto al tempo indicato).
Preparare un brodo con le croste di Grana Padano, partendo con acqua fredda;
Cuocere per 45 minuti a fuoco lento;
Tenere da parte il brodo e prelevare le croste, lasciandole raffreddare;
Preparare un fondo di cipolla tagliata a julienne, e pancetta affumicata e cuocerlo in casseruola a fuoco medio per circa 5-7 minuti, finchè la pancetta risulti dorata e la cipolla ben appassita;
Aggiungere la patata affettata a fette sottili e mescolare bene;
Aggiungere la verza tagliata a listarelle sottili, salare, pepare, coprire con il brodo e cuocere per circa 15 minuti;
Dopo 10 minuti inserire anche l’orzo, in modo che si insaporisca con gli altri ingredienti;
Tostare in padella le croste prelevate dal brodo e ormai fredde, con una noce di burro;
Tagliarle in piccoli cubetti ed inserirle a fine cottura nella zuppa, insieme alle castagne intere. 
Regolare di sale ed impiattare, servendo con un giro d’olio extravergine di oliva.

Tag:  primi difficoltà facile