Cannelloni ripieni di spinaci, noci, speck e Grana Padano

Versione stampabile
Cannelloni ripieni di spinaci, noci, speck e Grana Padano

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Facile . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 45 minuti

Ingredienti

12 sfoglie di pasta fresca 
100 g di Grana Padano
600 g di spinaci
100 g di speck
50 g di granella di noci
2 uova
1 spicchio di aglio
500 ml di latte 
50 g di burro 
50 g di farina 00 
Noce moscata 
Olio extravergine di oliva 
Timo
Sale 
Pepe

Procedimento

Preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino a fuoco dolce, aggiungete la farina e mescolate bene con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo senza grumi. Versate il latte a temperatura ambiente mescolando bene, aggiungete un pizzico di sale e noce moscata grattugiata e fate cuocere a fuoco dolce per 5-6 minuti, fino a quando non raggiungerà una consistenza cremosa. 
In una padella antiaderente fate soffriggere lo spicchio di aglio con un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete gli spinaci e fateli cuocere fino a quando non risulteranno morbidi.
A fine cottura aggiungete 50 g di Grana Padano grattugiato, le uova, sale, pepe, la metà della granella di noci e mescolate bene.
Sbollentate le sfoglie di pasta, stendetele su un canovaccio e farcitele con il mix di spinaci e Grana Padano e arrotolatele su sé stesse, chiudendole con una fetta di speck.
Prendete una pirofila da forno, stendete sul fondo un velo di besciamella e disponetevi i cannelloni. 
Ricoprite con la besciamella, Grana Padano grattugiato, granella di noci, qualche foglia di timo e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti circa.
Servite i cannelloni ancora caldi.