Spiedini di pollo al Grana Padano, giardiniera di verdure all'agro

Versione stampabile
Spiedini di pollo al Grana Padano, giardiniera di verdure all'agro
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 2 ore e 30 minuti

Ingredienti

300 gr di petto di pollo
1 mazzetto di timo
100 gr di Grana Padano Riserva
100 ml di latte
150 gr di pane grattugiato
10 ml d’olio extravergine di oliva
sale e pepe
Per la giardiniera:
100 gr di carote
100 gr di cipolle rosse
100 gr di cavolfiori
5 dl di acqua
1 dl di aceto bianco
30 gr di zucchero
10 gr di sale

Procedimento

Portare a bollore l’acqua con l’aceto, il sale e lo zucchero e lasciare raffreddare.
Tagliare le carote a bastoncini, le cipolle a spicchi, sfogliare il cavolfiore, cuocere in acqua salata, scolare e disporre nell’acqua e aceto per almeno 2 ore.
Frullare il petto di pollo con il timo e il Grana Padano, sistemare di sale e pepe. 
Lasciare riposare in frigorifero il composto per 30 minuti, metterlo in un sacchetto da pasticceria, inserire uno spiedino e formare dei cilindri di pollo. Mettere gli spiedini in congelatore per 20 minuti, passarli nel latte, nel pane grattugiato, disporli su una placca e cuocerli in forno a 170°C per 20 minuti. Servire gli spiedini di pollo con la giardiniera di verdure.

Curiosità: Il petto è la parte più magra del pollo, solo lo 0,8% di grasso, ma non per questo apporta meno colesterolo. Il colesterolo viene spesso associato al solo grasso, ma in realtà è presente anche nella carne magra. In 100 g di petto di pollo nonostante il grasso quasi nullo troviamo 60 mg di colesterolo, più o meno come in una bistecca di manzo mondata del grasso visibile che apporta quasi il 4% di lipidi. 
Danilo Angé
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner