Polpettone con castagne, prugne e Grana Padano Riserva

Versione stampabile
Polpettone con castagne, prugne e Grana Padano Riserva
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 6 persone . Tempo di preparazione: 2 ore
Senza lattosio Senza lattosio

Ingredienti

1 kg di carne macinata  
100 g di Grana Padano Riserva
240 g di speck a fettine sottili 
400 g di patate 
pangrattato
1 uovo
sale
pepe

Per il ripieno
200 g di castagne precotte 
200 g di prugne secche
50 g di Grana Padano Riserva

 

Procedimento

Tagliate le castagne a pezzetti, sminuzzate le prugne e mettetele in una terrina. Aggiungete il Grana Padano Riserva grattugiato e mescolate amalgamando il tutto. 
In una terrina mettete la carne macinata, l’uovo, il Grana Padano Riserva grattugiato, sale e pepe e mescolate aiutandovi con le mani.
Disponete un rettangolo di carta da forno sul piano da lavoro e rivestitelo con due file di fette di speck leggermente sovrapposte. Stendete la carne macinata sopra lo speck in modo da formare uno strato di circa 1 cm, lasciando liberi un paio di centimetri ai lati più corti del rettangolo.
Mettete il ripieno al centro e iniziate ad avvolgere il polpettone aiutandovi con la carta da forno. Trasferite il polpettone su una teglia rivestita da carta forno e infornate in forno preriscaldato a 200° C per circa 40 minuti con patate tagliate a pezzi, sale e rosmarino.
Sfornate il polpettone e fatelo intiepidire leggermente prima di iniziare a tagliarlo.
Servite le fette di polpettone su un piatto da portata accompagnando con le patate. 

 
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner