Tortellini di faraona in brodo di castagne, porcini, Grana Padano e croste soffiate

Versione stampabile
Tortellini di faraona in brodo di castagne, porcini, Grana Padano e croste soffiate

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 6 persone . Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti
Senza lattosio Senza lattosio

Ingredienti

500 g farina 00
5 uova
100 g di Grana Padano
100 g di croste di Grana Padano
400 g di carne di faraona già lessata
1 L di brodo vegetale
200 g di funghi porcini
100 g di castagne già cotte
1 scalogno
Olio extravergine di oliva
Noce moscata
Sale
Pepe

Procedimento

Preparate la pasta per i tortellini mescolando in una planetaria 4 uova con la farina, quando l’impasto sarà liscio e omogeneo formate una palla e coprite con la pellicola, facendola riposare per almeno un’ora in frigo.
Preparate il ripieno mescolando in un mixer la carne di faraona, 1 uovo, il Grana Padano grattugiato, un pizzico di noce moscata, sale, pepe e frullate tutto fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.
Tirate la pasta in una sfoglia sottile e con una rotella tagliapasta ricavate dalla sfoglia dei quadrati di 4 cm per lato. Al centro del quadrato disponete il ripieno e chiudete la pasta piegando prima a triangolo e poi unendo le due estremità della base attorno al dito, facendo aderire bene i bordi.
Scaldate un filo di olio extravergine di oliva in una casseruola e fate rosolare lo scalogno tritato finemente, aggiungete i funghi tagliati a fette e le castagne sbriciolate, fate cuocere per 4-5 minuti e poi aggiungete il brodo.
Realizzate le croste di Grana Padano soffiate raschiando con un coltello la parte più esterna, poi tagliate a cubetti e fate cuocere in forno microonde per 2-3 minuti a massima temperatura.
Fate cuocere i tortellini nel brodo bollente per 2-3 minuti, quindi serviteli ancora caldi con le croste soffiate di Grana Padano.