Gnocchi di patate al Grana Padano con sugo di pomodoro, salvia e burro.

Versione stampabile
Gnocchi di patate al Grana Padano con sugo di pomodoro, salvia e burro.

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4/6 persone . Tempo di preparazione: 50 minuti

Ingredienti

800 g di patate
100 g di Grana Padano
300 g di farina
1 uovo
600 g di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
Salvia
Burro
Sale
Pepe

Procedimento

Lessate le patate intere in abbondante acqua salata per circa 30-40 minuti dal bollore, provando con una forchetta il grado di cottura.
Scolate le patate, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate per ottenere una purea.
In una terrina mescolate la purea di patate con il Grana Padano grattugiato, la farina, l’uovo, un pizzico di sale e impastate fino a ottenere un panetto morbido, compatto e omogeneo.
Posizionate l’impasto su un piano da lavoro infarinato, lavoratelo un pezzo alla volta creando un filoncino di circa 2 cm di diametro, tagliate dei tocchetti e trasferiteli su un vassoio spolverizzato di farina.
In una padella antiaderente fate sciogliere una noce di burro e fate soffriggere uno spicchio di aglio. Aggiungete qualche foglia di salvia e la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco dolce per 5-6 minuti.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, appena verranno a galla, scolateli con una schiumarola e saltateli velocemente nella padella a fiamma viva con il sugo.
Servite gli gnocchi ancora caldi spolverando con Grana Padano grattugiato.