Cappelletti ripieni di capretto con sugo di lenticchie alla maggiorana e Grana Padano Riserva 24 mesi

Versione stampabile
Cappelletti ripieni di capretto con sugo di lenticchie alla maggiorana e Grana Padano Riserva 24 mesi
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 8 persone . Tempo di preparazione: 1 ora circa

Ingredienti

500 grammi di polpa di capretto cotto arrosto nella maniera tradizionale. Macinato al
tritacarne e condito con il sugo rimasto
100 grammi di Grana Padano Riserva 24 mesi
1 kg di pasta all’uovo
200 grammi di lenticchie castelluccio
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 carota
1 sedano, tutte le verdure tritate finemente
½ cucchiaio di concentrato di pomodoro
brodo q.b. per la cottura
olio, burro, sale, pepe
qualche ciuffo di maggiorana fresca

Procedimento

Stufare le verdure con olio e burro. Aggiungere le lenticchie, il concentrato di pomodoro e regolare di sale. Coprire con il brodo e cuocere il tutto. Alla fine passare il sugo al frullatore. Mantenere in caldo.

Lavoriamo l’impasto della pasta all’uovo, tiriamo la pasta per ottenere delle sfoglie sottili e tagliamola in quadrati di pasta da 5 cm a cui andremo ad aggiungere il ripieno di polpa di capretto cercando di posizionarlo per bene al centro. Ripieghiamo le estremità opposte, ottenendo così un triangolo. Unite infine le due estremità tirandole verso di voi.

Cuocere 6 cappelletti in abbondante acqua. Quando cotti farli saltare al burro e maggiorana. Sistemare il sugo di lenticchie nel piatti formando 5-6 gocce, su ogni goccia posare un cappelletto. Spolverare con qualche lenticchia lessata. Servire ben caldo guarnendo il piatto con delle foglioline di maggiorana fresca.
Davide Botta
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner