Polpettine impanate di carote, fagiolini e basilico con Grana Padano

Versione stampabile
Polpettine impanate di carote, fagiolini e basilico con Grana Padano
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti
Senza lattosio Senza lattosio

Ingredienti

200 g di patate
150 g di carote
100 g di Grana Padano
150 g di fagiolini
50 g di pangrattato
1 cipollotto 
2 uova 
Olio extravergine d'oliva
Prezzemolo
Basilico
Sale q.b.

Procedimento

Lessate le patate con la buccia in acqua salata per 30-40 minuti, poi scolatele e sbucciatele ancora calde.
Schiacciate le patate con lo schiacciapatate e mettetele in una terrina.
Tagliate le carote e i fagiolini a dadini e affettate il cipollotto.
In una padella antiaderente fate soffriggere il cipollotto affettato con un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungete le verdure e fate cuocere per 5-10 minuti, aggiungendo 1/2 bicchiere d’acqua e aggiustando si sale.
Versate le verdure croccanti nella terrina con le patate, aggiungete le uova, il Grana Padano grattugiato finemente e il prezzemolo tritato, mescolando bene, fino a ottenere un composto dalla consistenza giusta per essere lavorato a mano.
Formate le polpette con le mani e poi passatele nel pangrattato.
Disponete le polpette su una teglia ricoperta di carta forno, infilzatele con uno stecco per lecca lecca inumiditi e condite con un filo di olio extravergine di oliva.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti rigirando le polpette, fino a che non si saranno cotte e dorate uniformemente.
Servite le polpette ancora calde accompagnando con salsa di pomodoro e foglie fresche di basilico.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner