Tartare di fassona con gelato rosmarino e lime con crosta soffiata di Grana

Versione stampabile
Tartare di fassona con gelato rosmarino e lime con crosta soffiata di Grana
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Dosi: 4 persone

Descrizione

Questo piatto è basato sul risparmio dell'energia poiché non abbiamo alcun tipo di cottura. Ma anche sul risparmio delle materie prime in modo molto sfizioso e non rinunciando al gusto inconfondibile del grana padano. Potrai gustare la CROSTA SOFFIATA come una patatina insieme al gelato rosmarino e lime e la tartare di Fassona. 

Ingredienti

400 g di fassona, 
1 avocado,
4 cucchiai di olio EVO,
sale,
pepe,
succo di mezzo limone,
150 g Grana Padano DOP stagionatura 12 mesi ( si sposa benissimo con la carne cruda per il suo gusto simile al latte molto delicato).

Per il gelato:
60 ml di panna,
75 ml di latte,
1 lime e mezzo,
35 g zucchero semolato,
1 rametto di rosmarino.

Per la crosta basterà usare i ristagli della “ buccia” di Grana e soffiarli al microonde per 3 minuti. 

Procedimento

Per la tartare:
Tagliare la carne a fettine e poi a dadini.
Battere la coscia di Fassona con la punta di un coltello affilato e metterla in una ciotola.
Sbucciare e rimuovere il nocciolo all’ avocado, infine tagliarlo a dadini e unire il succo di limone, il Grana Padano precedentemente grattugiato, il sale e il pepe nero, nella ciotola con la battuta di carne.
Infine amalgamare il tutto.

Per il gelato rosmarino e lime: In una casseruola portare a bollore il latte, la panna e il rametto di rosmarino.
Lasciare in infusione per 15 minuti.
Grattugiare la scorza dei 2 lime e spremere il succo in una boule, unire lo zucchero semolato.
Filtrare l’infusione e versare nella boule. Riporre nel congelatore e dopo un’ora mescolare energicamente con una frusta. Ripetere per 3 volte.
Gaia Panetta
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner