Involtini di pollo con carciofi, pancetta, pinoli e Grana Padano Riserva

Versione stampabile
Involtini di pollo con carciofi, pancetta, pinoli e Grana Padano Riserva
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 45 minuti
Senza lattosio Senza lattosio

Ingredienti

8 fettine di petto di pollo
2 carciofi
100 g di Grana Padano Riserva
2 fette di pane carré
8 fettine di pancetta
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di pinoli
1 limone
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
timo
sale
pepe

Procedimento

Pulite i carciofi, affettateli e metteteli a bagno in acqua e succo di limone.
In una padella antiaderente fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete i carciofi sgocciolati e fate saltare per qualche minuto.
Bagnate i carciofi con qualche mestolo di acqua bollente e continuate a cuocere fino a che non risulteranno morbidi e asciutti, aggiustando di sale e pepe.
Versate i carciofi nel mixer e aggiungete i pinoli, il pane carré sbriciolato, il Grana Padano Riserva grattugiato, timo, sale, pepe e frullate grossolanamente.
Stendete le fettine di pollo, farcitele con il mix di carciofi e Grana Padano Riserva grattugiato, arrotolatele e chiudete gli involtini con una fetta di pancetta e uno stuzzicadenti.
Fate rosolare gli involtini in una casseruola con un filo di olio extravergine di oliva, sfumate con un bicchiere di vino bianco e continuate la cottura a fuoco dolce per 15-20 minuti, girando gli involtini su tutti i lati.
Servite gli involtini ancora caldi accompagnando con patate e verdure arrosto.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner