Gnocchi ripieni di pancetta e funghi, Grana Padano, timo e pomodoro

Versione stampabile
Gnocchi ripieni di pancetta e funghi, Grana Padano, timo e pomodoro

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 50 minuti
Senza lattosio Senza lattosio

Ingredienti

800 g di patate
200 g di Grana Padano
200 g di pomodorini datterino
100 g di pancetta
100 g di funghi champignon
1 uovo
1 spicchio di aglio
Timo fresco
Farina 
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Procedimento

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Una volta intiepidite sbucciatele e schiacciatele trasformandole in purea. 
In una terrina aggiungete alla purea un uovo e della farina e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto uniforme e non appiccicoso.
Tagliate i funghi a fette e fateli rosolare in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio e un filo di olio extravergine di oliva.
In un mixer versate i funghi cotti con la pancetta, metà del Grana Padano grattugiato, qualche rametto di timo, frullate il tutto in modo grossolano. 
Realizzate gli gnocchi con l’impasto e disponetelo su una spianatoia infarinata. Dividetelo in più pezzi e con le mani formate dei cilindri di circa 3 cm di diametro.
Con un coltello tagliate gli gnocchi per una lunghezza di 3 cm, farciteli nel centro con il mix di pancetta e funghi, aiutandovi con un cucchiaino. Chiudete bene gli gnocchi con le dita, in modo da ottenere tante palline rotonde e lasciateli riposare in frigo per 30 minuti, su una teglia infarinata e coperta con della pellicola.
In un tegame antiaderente, scaldate un filo di olio extravergine di oliva e fate saltare i pomodorini tagliati a metà.
Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata per 2-3 minuti, scolateli e fateli saltare in padella con i pomodorini, aggiustando di sale e pepe.
Servite gli gnocchi caldi con una spolverata di Grana Padano grattugiato e guarnendo con rametti di timo fresco.