Garganelli con ragù bianco di vitello, crema di peperoni e cialde di Grana Padano

Garganelli con ragù bianco di vitello, crema di peperoni e cialde di Grana Padano
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Facile . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 1 ora e 45 minuti . Varietà: Pasta

Ingredienti

320 gr di garganelli
200 gr di sedano, carote e cipolle
1 mazzetto di erbe aromatiche 
(timo, alloro e rosmarino)
300 gr di carne di vitello
1 dl di vino di bianco
2 dl di brodo vegetale
400 gr di peperoni rossi
200 gr di Grana Padano oltre 16 mesi
10 ml di olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Cuocere i peperoni in forno a 200°C per 15 minuti, lasciarli intiepidire, privarli della buccia e dei semi e frullarli con sale, pepe e olio. Tagliare sedano, carote e cipolle a piccoli cubetti, farle appassire in una casseruola con l’olio e il mazzetto di erbe aromatiche, unire la carne a cubetti, lasciare rosolare, sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare, unire il brodo, salare, pepare e cuocere a fuoco basso per un’ora.
Con l’aiuto di un cerchio da 10 cm di diametro stendere su carta da forno metà Grana Padano e cuocere in forno a microonde per 2 minuti o nel forno tradizionale a 180°C per 6 minuti e lasciare raffreddare le cialde. Cuocere in acqua salata i garganelli, scolarli, insaporirli in padella con il ragù e il formaggio rimasto. Versare a specchio sui piatti di portata la crema di peperoni, adagiare i garganelli e servire con le cialde di Grana Padano.
Danilo Angé
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner