Insalata di scalogno al sale, pane alla segale e fonduta al Grana Padano DOP Riserva

Versione stampabile
Insalata di scalogno al sale, pane alla segale e fonduta al Grana Padano DOP Riserva

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Facile . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti

Per gli scalogni
150 g scalogni di Romagna 
200 g di sale grosso
140 g di di olio evo
30 g di timo
30 g di maggiorana

Per la fonduta di Grana Padano  
200 g di panna da cucina
200 g di latte intero
300 g di Grana Padano Riserva 24 mesi
20 g di noce moscata
20 g di pepe bianco

Per i crostini
400 g di pane alla segale
150 g di burro

Procedimento

Per gli scalogni
In una pirofila in ceramica mettere una parte del sale grosso, adagiare gli scalogni ed aggiungere il restante  sino a coprire gli ortaggi, cuocere in forno alla temperatura di 220°c per 15 minuti. Fare raffreddare, dividere in due parti per  il verso lungo e pulire dalla buccia far rosolare in una padella antiaderente con olio d’oliva, timo e maggiorana.

Per la fonduta di Grana Padano
In un pentolino portare a bollore latte, panna, noce moscata e pepe bianco; spegnere il fornello e aggiungere a pioggia il Grana Padano grattugiato e setacciato, frustare bene sino ad ottenere una crema densa e omogenea 

Per i crostini
Tagliare i crostini in piccole fette spennellarli con del burro e farli dorare in una padella antiaderente.

Per la finitura
Comporre il piatto con le fette di pane di segale, gli scalogni, la fonduta di Grana Padano e decorare con delle foglioline di maggiorana fresca.
Cristina Migliavacca