QUASI UN MILIONE E MEZZO DI FORME GRATTUGIATE NEI PRIMI 11 MESI DEL 2019

10/12/2019

QUASI UN MILIONE E MEZZO DI FORME GRATTUGIATE NEI PRIMI 11 MESI DEL 2019
Il Grana Padano grattugiato va forte tutto l’anno e cresce del 7,97% a novembre. Un altro traguardo raggiunto dalla Dop più consumata al mondo.

I caseifici produttori di Grana Padano Dop continuano a investire nel grattugiato: a novembre 2019 questa tipologia di preconfezionato ha segnato, rispetto allo stesso mese del 2018, un avanzamento del 7,97%. 

Entrando nel dettaglio sono state grattugiate 10.236 forme in più nel penultimo mese del 2019, un dato in progresso dell’8,7%. Gli sfridi confluiti nel grattugiato hanno segnato, sempre a novembre 2019 un aumento considerevole, pari a 636 forme in più, equivalente a un incremento del 3,4%, sullo stesso mese dell’anno precedente.

“La crescita dei volumi del Grana Padano Dop grattugiato” – sottolinea il direttore del Consorzio di tutela, Stefano Berni – “risponde alla domanda del mercato e fa prevedere performance del tutto positive delle prossime vendite al dettaglio”.

Facendo il bilancio da gennaio a novembre 2019, il segmento del Grana Padano Dop grattugiato ha messo a segno un aumento del 6,84% (+95.699 tra forme intere e sfridi) rispetto allo stesso periodo del 2018. Un progresso che, tradotto in forme, ha sfiorato il milione e mezzo (1.494.636). 

L'attività di confezionamento di Grana Padano Dop grattugiato può avvenire unicamente in presenza di ispettori incaricati di verificare la correttezza delle relative operazioni da parte delle ditte autorizzate. Il Grana Padano grattugiato presente nelle bustine preconfezionate è pertanto controllato e garantito al 100%.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner