Gnocchi di ricotta con finferli e Grana Padano

Versione stampabile
Gnocchi di ricotta con finferli e Grana Padano
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Facile . Dosi: 6 persone . Tempo di preparazione: 1 ora . Varietà: Gnocchi

Ingredienti

500 g di ricotta 
150 g di Grana Padano
250 g di Farina 00 
2 Uova
400 g di funghi finferli
250 g di spinaci 
1 spicchio d’aglio
sale
pepe

Procedimento

Fate scolare in un colino la ricotta per un paio di ore, poi passatela al setaccio e versatela in una terrina. Aggiungete il Grana Padano grattugiato, le uova leggermente sbattute, sale e pepe. Gradualmente aggiungete anche la farina e iniziate a impastare prima con una forchetta e poi con le mani, fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto. 
Posizionate l’impasto su un piano da lavoro infarinato, lavoratelo un pezzo alla volta creando un filoncino di circa 2 cm di diametro, tagliate dei tocchetti e trasferiteli su un vassoio spolverizzato di farina. 
Mettete a rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine di oliva in una padella. Tagliate i funghi a fettine e buttateli nella padella dopo aver rimosso lo spicchio d’aglio, aggiungete gli spinaci e fate saltare. 
Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, appena verranno a galla, scolateli con una schiumarola e saltateli velocemente nella padella a fiamma viva con i funghi e gli spinaci, aggiungendo un goccio di olio e di acqua di cottura.
Servite gli gnocchi con una spolverata di Grana Padano grattugiato. 
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner