Marchio a fuoco

Marchio a fuoco
Qualifica le forme attestandone la perfetta corrispondenza ai dettami espressi nel Disciplinare di produzione. La "Denominazione di Origine Protetta" (DOP) è così legittima.

Senza questo marchio il formaggio non può essere né denominato né commercializzato come "Grana Padano", anche nelle confezioni porzionate o grattugiate.

Il marchio "GRANA PADANO" è stato ideato e brevettato dal Consorzio di tutela omonimo.

È registrato presso il Bureau International pour la Protection de la Propriété Industrielle di Berna ed è depositato in Italia e nei principali Paesi esteri come marchio collettivo, di certificazione o di garanzia, secondo le norme vigenti.

I marchi di selezione vengono apposti a fuoco dai tecnici del Consorzio Tutela Grana Padano.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner