LA RIPRESA DEL CANALE HO.RE.CA IN AGOSTO FA CONCORRENZA ALLE VENDITE RETAIL

02/10/2020

LA RIPRESA DEL CANALE HO.RE.CA IN AGOSTO FA CONCORRENZA ALLE VENDITE RETAIL

In lieve calo ad agosto le vendite al dettaglio di Grana Padano Dop nel nostro Paese. Resta positivo, tuttavia, il bilancio dei primi otto mesi dell’anno

Il retail, sempre andato a gonfie vele, ha più che compensato, in Italia, le perdite subite nel canale ho.re.ca. durante il periodo di lockdown. Da luglio i consumi fuori-casa sono ripartiti e la ripresa sempre più marcata di agosto ha leggermente rallentato le vendite di Grana Padano al dettaglio (-1%). È andata peggio ai similari che hanno perso, in questo canale, quasi l’8%. A luglio e agosto la ristorazione ha recuperato molto bene nelle zone turistiche e agresti, mentre è rimasta penalizzata nelle grandi città come Milano e Roma.

Positivamente sorprendenti i consumi di Grana Padano delle famiglie che nel bimestre luglio-agosto hanno fatto il +14,3%.

Il bilancio dei primi otto mesi dell’anno a livello di retail resta comunque positivo: le vendite retail di Grana Padano sono cresciute quasi del 9%. Ancora meglio ha fatto il Parmigiano Reggiano, rimbalzato del 18,4% da gennaio ad agosto 2020. 
I similari, invece, nello stesso periodo sono aumentati solo dell’1,6%. Un trend, questo, legato soprattutto al calo dei consumi registrato, a marzo, aprile, maggio e giugno, i mesi dell’emergenza coronavirus, nella ristorazione dove i similari da sempre fanno la parte del leone.  Secondo i dati Iri in termini di share nel food service vincono infatti i similari con il 51% dei consumi, in seconda posizione si colloca il Grana Padano con il 38% e infine il Parmigiano Reggiano con l’11%.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner