LA GRANDE STAFFETTA: IN UN FILM IL CORAGGIO DI ZANARDI

24/06/2021

La locandina de LA GRANDE STAFFETTALa locandina de LA GRANDE STAFFETTA
La locandina de LA GRANDE STAFFETTA
Girato lo scorso anno prima dell’incidente al campione paralimpico. La pellicola sarà proiettata nelle sale italiane dal 28 al 30 giugno
Zaghini: "Abbiamo raccolto anche noi il testimone di Alex per dare fiducia"


Ancora una grande iniziativa a favore dello sport paralimpico realizzato insieme da Obiettivo3, la onlus creata da Alex Zanardi, e dal Consorzio Tutela Grana Padano, che da anni ha nel grande campione di vita e di sport il proprio testimonial e che, nonostante il grave incidente in cui è rimasto coinvolto nel 2020, continua, attraverso il suo team e gli amici che lo sostengono, l’attività a favore del movimento paralimpico.

Proprio nei giorni che hanno preceduto lo scontro contro un automezzo sulla strada da Pienza a San Quirico d’Orcia è stato girato LA GRANDE STAFFETTA, il docu-film che racconta il viaggio che ha visto comunque 51 atleti attraversare la penisola  per ripartire tutti insieme.

La pellicola sarà nelle sale italiane il 28, 29 e 30 giugno, ad un anno dall’incidente, per ripetere il messaggio di speranza lanciato da Alex e da Obiettivo3, come ha ricordato anche il Capo dello Stato consegnando il tricolore agli atleti in partenza per le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Tokio.

LA GRANDE STAFFETTA, diretto da Francesco Mansutti e Vinicio Stefanello, prodotto da Obiettivo3 e FilmArt Studio di Barbara Manni in collaborazione con il Consorzio Tutela Grana Padano e distribuito da Adler Entertainment, racconta la lunga e impegnativa staffetta, voluta per incontrare e rappresentare idealmente tutti gli italiani, ed unire l'estremo Nord all'estremo sud della Penisola, in handbike, in bicicletta e in carrozzina olimpica. Alcuni dei nostri più forti atleti paralimpici si sono messi in gioco per dimostrare, ancora una volta, che possiamo superare le avversità e i nostri limiti. Per ribadire il valore dell'essere comunità. Per dare un segno di speranza e allo stesso tempo di resistenza. Perché è la voglia di vivere che ci rende forti e ancora più determinati per un nuovo futuro. Il docu-film rappresenta quindi l'Italia che vuole rialzare la testa e spiega il senso del viaggio degli atleti di Obiettivo 3, che si sono passati il testimone in questa gara per la vita.

“Ed anche il Consorzio Tutela Grana Padano lo ha raccolto sin dai primi giorni della pandemia e continuerà a tenerlo sino a quando la pandemia non sarà sconfitta – sottolinea il Presidente del Consorzio, Renato Zaghini – Siamo stati vicini agli operatori sanitari in tutti i momenti più difficili e restiamo accanto a chi ha pagato le conseguenze economiche del lockdown. La lezione di Alex Zanardi è vivissima e con lui ci stringiamo agli atleti impegnati ai Giochi Olimpici e Paralimpici e a quanti ogni giorno vincono le proprie fragilità dandoci una grande iniezione di fiducia”.
L'elenco dei cinema in cui verrà proiettato il Film