Il "Riserva"

Il "Riserva"
Qualifica le forme che oltre ad aver ottenuto la generale marchiatura a fuoco, oltrepassano i 20 mesi di stagionatura e presentano le seguenti caratteristiche:
  • scelto sperlato
  • pasta a grana evidente con chiara struttura radiale a scaglia
  • colore omogeneo bianco o paglierino
  • assenza di odori anomali
  • sapore fragrante e delicato.

Questo secondo marchio a fuoco viene apposto sullo scalzo delle forme con le stesse modalità previste per il marchio DOP, in prossimità del quadrifoglio, dalla parte opposta a quella dove figura il marchio a fuoco "Grana Padano".

I marchi di selezione vengono apposti a fuoco dai tecnici del Consorzio Tutela Grana Padano.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner