GRANA PADANO E SOLIDARIETÀ: AL CONSORZIO IL PREMIO PANNUTI

24/11/2021

GRANA PADANO E SOLIDARIETÀ: AL CONSORZIO IL PREMIO PANNUTI
Cerimonia a Bologna in una giornata dedicata ai pazienti oncologici. Riconoscimento per il costante sostegno alla Fondazione ANT Onlus
Zaghini: "è un riconoscimento al nostro impegno a favore di assistenza e cura"


La pandemia non ha rallentato l’attività della Fondazione ANT, Assistenza Nazionale Tumori onlus, che dal 1978 si occupa di prevenzione e di assistenza ai vari livelli dei malati oncologici, spingendola invece ad individuare nuove forme di intervento, in particolare domiciliari, per seguire chi si è trovato in difficoltà ancora maggiori.

In questi suoi sforzi la Fondazione ha vicino da anni il Consorzio Tutela Grana Padano, che tra le sue attività di sostegno ad iniziative sociali e sanitarie, riserva una particolare attenzione a quelle proposte e gestite da ANT, invitando anche i consorziati ed i consumatori a condividere questo impegno. Tra le iniziative più recenti ricordiamo l’adesione all’iniziativa “Un Uovo Sospeso”, realizzata in occasione della Pasqua, e alle manifestazioni che hanno raccolto fondi grazie al contributo di aziende e consorzi.
Mirella Parmeggiani, responsabile Relazioni esterne del Consorzio <br>con la presidente della Fondazione ANT Raffaella Pannuti.Mirella Parmeggiani, responsabile Relazioni esterne del Consorzio
con la presidente della Fondazione ANT Raffaella Pannuti.
Mirella Parmeggiani, responsabile Relazioni esterne del Consorzio
con la presidente della Fondazione ANT Raffaella Pannuti.
Inoltre, il Grana Padano Riserva è tra i prodotti del “Paniere ANT”, che valorizzano le eccellenze alimentari dei territori dove più capillare è l’azione della Onlus e contribuiscono a raccogliere risorse per le attività assistenziali e di cura.

Oltre a queste iniziative il Consorzio Tutela Grana Padano sarà tra i sostenitori dell’allestimento di un nuovo Ambulatorio Mobile ANT – Bus della Prevenzione Oncologica, progetto che richiede  un importante impegno economico e volto a rispondere a un'esigenza sociale urgente e rendere capillare il suo intervento sul territorio del Nord Italia ed in particolare a Brescia.

Per il sostegno costante alle attività della Onlus, al Consorzio Tutela Grana Padano è stato consegnato a Bologna il Premio Eubiosia Franco Pannuti, dedicato al fondatore di ANT Italia e giunto  alla tredicesima edizione, in una giornata, organizzata in collaborazione con Human Foundation, dove si è discusso di terzo settore, rinnovamento dei mezzi di cura e dell’uso di strumenti digitali.
A ritirare il riconoscimento per il Consorzio Mirella Parmeggiani, responsabile Relazioni esterne, eventi e progetti Speciali Italia. 

“La solidarietà concreta e l’attenzione alle realtà che sanno trasformarle in iniziative importanti soprattutto per i più fragili sono da sempre nel cuore e nelle attività di tutti gli operatori del Grana Padano – sottolinea Renato Zaghini, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano – Lo abbiamo dimostrato in occasione di drammatiche emergenze, ma ci teniamo ad essere sostenitori convinti anche di quelle strutture che ogni giorno garantiscono aiuti fondamentali a chi avrebbe difficoltà a trovarli. Con la Fondazione ANT la collaborazione è divenuta negli anni intesa ed amicizia, che ci portano ad essere disponibili ad ogni sua iniziativa. E questo premio che ci onora è un autentico pegno di questo stretto legame”.