GENNAIO-SETTEMBRE 2020: LE USCITE DI PRODOTTO MARCHIATO SUPERANO IL RECORD DEL 2018 

06/11/2020

Un magazzino di stagionatura delle formeUn magazzino di stagionatura delle forme
Un magazzino di stagionatura delle forme
Andamento positivo anche per  le esportazioni nei primi sette mesi dell’anno

Continuano a scendere le scorte di Grana Padano Dop: a settembre 2020 le vendite sono aumentate del 3,79% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.  I primi nove mesi dell’anno vedono così salire del 3,9% le “uscite” di formaggio marchiato rispetto a quelle dell’analogo periodo del 2019. Un incremento record, addirittura superiore dello 0,82%  rispetto al dato migliore di sempre in termini di volumi . Al 30 settembre 2020 le giacenze di formaggio marchiato sono scese a 1.756.167 forme.

Export in crescita del 3,75% nei primi sette mesi del 2020.

Andamento positivo anche per l’export: a luglio 2020 le spedizioni di Grana Padano Dop all’estero hanno messo a segno un incremento del 7,17% rispetto allo stesso mese del 2019. Nei primi sette mesi dell’anno l’incremento si attesta al 3,75% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Brilla il mercato canadese con una crescita vicina al 56%, mentre le esportazioni in Belgio aumenta dell’11,3% e in  Svizzera del 9,4%. Seguono il Regno Unito (+7,2%) e la Francia ( +4,52%). 
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner