EDUCAZIONE NUTRIZIONALE E GRANA PADANO: DA SEMPRE PROTAGONISTI DI UNA ALIMENTAZIONE SANA E CORRETTA

03/10/2018

Brescia, 3 ottobre 2018 – “Un incontro che rappresenta nel modo migliore la nostra filosofia permettendoci di trasmettere alle famiglie e, più specificatemene, agli educatori dei nostri figli, quanto sia importante un’alimentazione sana e corretta per un benessere concreto”.

Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, il prodotto Dop più consumato al mondo, illustrando le motivazioni della partnership con Fondazione ANT Italia Onlus per l’organizzazione del Convegno ‘La Nutrizione del Giovane Sportivo’, appuntamento in programma il prossimo 13 ottobre al Brixia Forum, di Brescia. Tra i relatori, la dr.ssa Chiara Pusani, dietista che collabora con il programma di Educazione Nutrizionale Grana Padano.

“Da sempre il Consorzio Grana Padano, grazie a un disciplinare rigoroso e a controlli costanti e puntuali - prosegue il presidente Baldrighi – porta sulla tavola degli italiani un prodotto sano, genuino e sicuro. Così come ‘alimentazione, sport e salute’, le parole-chiave di questo convegno, sono per noi dei punti di riferimento chiari e precisi che teniamo sempre in grandissima considerazione”.

Il presidente Nicola Cesare Baldrighi condividendo pienamente il manifesto del convegno, nel quale si legge che “con la salute dei piccoli non si scherza”, sottolinea che anche “da parte dei produttori di Grana Padano c’è massima attenzione per garantire ai nostri bambini un alimento che contribuisca alla loro crescita con un formaggio qualitativamente eccellente”.

“Il fatto poi - conclude il presidente Baldrighi - che questo incontro si svolga a Brescia ci fa davvero piacere perché è in questo territorio, in questa provincia, che il Grana Padano fa registrare dati produttivi particolarmente rilevanti con aziende che fanno della qualità il primo valore da perseguire”.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner