CIBUS, 5 MILIONI DI RAGIONI PER AFFERMARE IL GUSTO ITALIANO

04/05/2018

“Il prodotto Dop più consumato del mondo sarà protagonista al Salone Internazionale dell’Alimentazione. La nostra presenza a Cibus non è solo un’azione promozionale, ma anche e soprattutto l’ennesima occasione per affermare come l’eccellenza debba imporsi su azioni di pirateria agroalimentare e maldestri tentativi mirati a equiparare il made in Italy di qualità a imitazioni, o addirittura a falsi, che nulla, ma proprio nulla, hanno a che fare con il nostro modo d’agire”.

Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, realtà che produce oltre 4 milioni e 900 mila forme all’anno risultando il prodotto Dop più consumato del mondo, illustrando il significato della partecipazione alla 19esima edizione di Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, in programma a Parma dal 7 al 10 maggio.

Quella di quest’anno sarà una presenza ‘sinergica’, infatti Grana Padano, in una logica di collaborazione mirata ad affermare l’eccellenza italiana, sarà a Cibus al fianco del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP con uno spazio tutto da scoprire nel Padiglione 2, allo stand K72.
“Nel 2017 Grana Padano – spiega il presidente Baldrighi - ha fatto registrare un nuovo record produttivo di 4.942.054 forme, vale a dire il 2,4% in più rispetto all’anno precedente. Un trend positivo che trova importanti riscontri anche nell’export con una crescita, rispetto al 2016, del 2,1% pari a 1.799.227 forme vendute in ogni parte del mondo. Il mercato più importante, in termini di consumi, si conferma la Germania con 455.878 forme esportate, seguito dalla Francia (207.276 forme) e, oltre oceano, dal Nord America con 194.333 tra Stati Uniti (145.177) e Canada”.

Nell’Anno del cibo italiano nel mondo, dunque, si alleano due formaggi simboli del Belpaese e lanciano il claim “C’è più gusto a stare insieme”, con una serie di eventi che permetteranno di conoscere meglio due grandi realtà del food, dando vita a uno straordinario “tributo” allo stile di vita italiano.

L’inaugurazione dello stand è in programma lunedì 7 maggio alle ore 14.00 e sarà affidata al maestro pizzaiolo Franco Pepe di Caiazzo (Caserta), icona della pizza nel mondo, che presenterà in anteprima “Colpo Doppio”, la sua ultima creazione: una reinterpretazione della Parmigiana di melanzane con Grana Padano Dop e Mozzarella di bufala campana affumicata Dop.

Martedì 8 maggio alle ore 13.00 showcooking di Rosanna Marziale “Le Mille…e una forma” con ricette a base di ricotta di bufala campana Dop e Grana Padano Dop.

Mercoledì 9 maggio alle ore 13.00 in scena negli spazi dello stand ci sarà lo chef Giuseppe Daddio della Scuola di formazione “Dolce&Salato” di Maddaloni, che proporrà “L’orgoglio della tradizione”, ovvero la sua versione dei piatti che hanno reso celebre l’Italia nel mondo attraverso l’utilizzo della Mozzarella di Bufala Campana Dop e di Grana Padano DOP.
Lo spazio espositivo del Grana Padano sarà intitolato ‘Prato Padano’ e caratterizzato da un catering scenografico che permetterà ai visitatori di apprezzare il connubio tra il verde di un eccezionale giardino e il sapore inimitabile del Grana Padano DOP declinato in forme diverse.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner