A CASA ITALIA DAVIDE OLDANI PRESENTA I PIATTI HORIZONTAL

09/08/2016

A CASA ITALIA DAVIDE OLDANI PRESENTA I PIATTI HORIZONTAL

A Casa Italia Davide Oldani presenta i piatti Horizontal, mettendo insieme prodotti italiani come Grana Padano a quello che i mercati offrono nel fresco quotidiano. E lo racconta nel libro “D'O, Eat better. Ricette per lo sport”, in libreria con Mondadori e in edicola con La Gazzetta dello Sport.

Angela Frenda racconta sul “Corriere della Sera” l’esperienza alle Olimpiadi di Rio di Davide Oldani, chef stellato del ristorante “D’O” di Cornaredo, alle porte di Milano, Sport and food ambassador dell'Italia e protagonista a Casa Italia con il progetto Horizontal, nel quale unisce prodotti italiani come Grana Padano DOP a quello che i mercati offrono nel fresco quotidiano.

Per spiegare questo incarico e cosa significhi per lui mangiar bene, Oldani ha scritto un libro, “D'O, Eat better. Ricette per lo sport”, in libreria con Mondadori e in edicola con La Gazzetta dello Sport (192 pagine a 12,90 euro). «Per me mangiare bene significa sì creare piatti creativi, ma che siano alla portata di tutti – racconta Oldani al “Corriere” - . Quelli che propongo in questo volume sono stati infatti pensati per mixare gusto e benessere con la semplicità». E la prima ricetta è Ciaolà (crasi tra l'italiano ciao e il portoghese olà), la ricetta simbolo di Casa Italia: «E' un piatto horizontal. Un incontro fra due Paesi, l'Italia e il Brasile, che ho voluto rappresentare nei loro colori, gusti e profumi: tutti intorno a una fiaccola stilizzata».

Nelle 56 ricette del libro «ho messo proprio la mia filosofia di cucina e di vita – spiega Oldani -. La stessa che sto portando a Casa Italia, dove anche il menù è un insieme di Nord, Centro e Sud. Qui è inverno e per questo mi sono basato sui prodotti di stagione locali. La cucina di Casa Italia interpreta infatti le peculiarità del territorio una vera cucina di contaminazione. Seguiamo infatti i principi del progetto Horizontal: prodotti italiani come pasta, Grana Padano, olio e alcuni salumi integrati a quello che i mercati offrono nel fresco quotidiano».
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner