Massimo Livan

Massimo Livan
La cucina di Massimo Livan è creatività, leggera, colorata, prevalentemente mediterranea. Lo Chef dedica grande cura all'abbinamento sapiente degli ingredienti e alle scelte cromatiche della materia prima.

La storia e la tradizione culinaria di Venezia sono fonti d'ispirazione per lo Chef, che spesso parte proprio "dallo studio di ricette della cucina veneziana per poi reinterpretarle con uno stile contemporaneo".

Veneziano doc, nato nel 1972, Massimo Livan, vanta diverse esperienze professionali in numerose strutture di lusso e ristoranti veneziani e non solo, per cui ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi come le "2 forchette" del Gambero Rosso, il premio Excellence Awards 2018 della guida Condè Nat Johansens, le "3 forchette rosse" della Guida Michelin e "1 cappello" nella Guida Ristoranti d'Italia dell'Espresso.

Quello per la cucina è stato e continua ad essere per lo Chef Livan un amore incondizionato, una passione che è cresciuta fin da quando era un bambino. Il cibo come forma d'espressione, fonte inesauribile d'ispirazione creativa.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner