ULTIMI RITOCCHI SUL RESTYLING DEL PACKAGING PER AUMENTARE LA VISIBILITA’ DEL GRANA PADANO

29/12/2020

ULTIMI RITOCCHI SUL RESTYLING DEL PACKAGING PER AUMENTARE LA VISIBILITA’ DEL GRANA PADANO
Approvati dall’Assemblea che si è svolta on line lo scorso 18 dicembre.

Semaforo verde agli ultimi ritocchi sul restyling del packaging che dovrà valorizzare il lancio della nuova referenza “Riserva oltre 24 mesi”  per segmentare e rendere sempre più distintiva l’offerta di Grana Padano Dop sul mercato. 

L’Assemblea che si è svolta on line lo scorso 18 dicembre ha infatti approvato alcune novità, come l’indicazione volontaria dei mesi di stagionatura  sul packaging e l’introduzione  di un bollo oro con scritta nera per la nuova categoria del “Riserva oltre 24 mesi”. Anche il Grana Padano Dop “Riserva Oltre 20 Mesi” verrà valorizzato utilizzando la scritta in oro, anziché  gialla, su fondo nero. Approvato anche un nuovo font e una leggera modifica del marchio. Tutte queste modifiche dovranno ovviamente essere recepite anche da un nuovo disciplinare di produzione e, quindi, entrare in vigore solo alla conclusione di questo iter.

«In questo modo – ha spiegato il presidente del Consorzio di tutela, Renato Zaghini - renderemo il Grana Padano meno confondibile con i similari e ne valorizzeremo la stagionatura.  Il nuovo packaging ci porterà sicuramente giovamento, sia in termini di distintività che in termini di valorizzazione della nuova referenza, l’Oltre 24 Mesi, per migliorare ulteriormente la notorietà  della nostra Dop».