Tortino d’orzo con peperoni e coniglio

Tortino d’orzo con peperoni e coniglio
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Dosi: 4 persone . A Scuola di Cucina con Grana Padano: 2016-2017 . Scuola: IIS Prever di Pinerolo TO

Ingredienti

200 gr d’orzo
280 gr di coniglio
600 gr di peperone
120 gr di Grana Padano
120 gr di carota
120 gr di cipolla
60 gr di piselli
20 gr d’olio d’oliva
Sale

Procedimento

Lavare e asciugare i peperoni e grigliarli in modo che si possa spellare. Disossare il coniglio e con l’aiuto di un coltellino e tagliarlo in piccoli pezzi. In una pentola scaldare un cucchiaio d’olio e far rosolare il coniglio, precedentemente tagliato, a fuoco vivace. Unire le carota e le cipolle tritate, il sale e un po’ di pepe e far rosolare bene le verdure; aggiungere l’acqua e procedere nella cottura. A metà cottura aggiungere l’orzo e assicurarsi che ci sia sufficiente acqua per cuocerlo circa 30 minuti. Mantecare il tutto con una parte del Grana Padano grattugiato e lasciar riposare per 10 minuti. In un frullatore mettere un cucchiaio di piselli con un po’ acqua e frullarli in modo da ottenere una salsa. In una padella, con il formaggio avanzato, creare una cialda di Grana Padano. La salsa e la cialda serviranno poi per la decorazione. Prendere il peperone spellato, tagliarlo a pezzetti e condirlo con un po’ di sale e un cucchiaino di salsa di piselli. Disporre al centro di un piatto un coppapasta nel quale alternare uno strato d’orzo con uno di peperoni. Infine decorare il piatto con la salsa di piselli e la cialda di Grana Padano.
Di Martino Rosa
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner