Tortelli di zucca

Tortelli di zucca
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti . Varietà: Pasta ripiena

Descrizione

Questa ricetta è tratta dal Progetto Crossroad, a cura del Consorzio per la Tutela del Grana Padano in collaborazione con la Regione Lombardia e Union Camere. Il progetto è nato per la diffusione del marchio Grana Padano in Cina e dei prodotti lombardi a marchio di qualità: una sintesi perfetta di promozione commerciale e valorizzazione culturale.
Obiettivo del progetto è promuovere la versatilità dei prodotti italiani di qualità anche nelle cucine etniche, con particolare riguardo a quella cinese che vanta una lunga storia e tradizione, proprio come quella italiana.
I prodotti DOP italiani incontrano il gusto dei consumatori stranieri non solo nelle ricette italiane ma possono essere utilizzati anche nelle cucine fusion per creare abbinamenti originali e diversi.

Ingredienti

Per il ripieno:
1 kg zucca mantovana
160 gr amaretti
160 gr mostarda di frutta
180 gr Grana Padano grattugiato
80 gr di burro
1 lt brodo
Noce moscata q.b
Sale e pepe q.b
Per la pasta:
600 gr farina biancqa “00”
6 uova
Sale q.b
Per il condimento:
20 gr Grana Padano grattugiato
80 gr burro

Procedimento

Aprite la zucca, togliete i semi e la scorza, tagliatela a pezzi e cuocetela in forno moderato fino a cottura ultimata. Toglietela dal forno e passatela al setaccio.
Disponete in una terrina la purea ottenuta, unite gli amaretti tritati finissimi, la mostarda sminuzzata finemente, 160 gr di Grana Padano, la noce moscata, sale, pepe e lavorate il composto fino a quando il ripieno non è ben asciutto.
Preparate la sfoglia con la farina, poco sale e le uova, stendetela e tagliatela in quadrati di circa 8 cm per lato: distribuite il composto al centro di ogni quadrato e chiudete a triangolo facendo ben aderire i bordi. Cuocete i tortelli in abbondante brodo di carne, scolateli e conditeli in una pirofila con il burro fuso ed il restante Grana Padano a scaglie.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner