Taglio sartoriale

Taglio sartoriale
Nel 2009 il Consorzio Tutela del formaggio Grana Padano dà vita al progetto “Grana Padano. Taglio Sartoriale” attraverso il quale offre ai grandi chef della cucina italiana la possibilità di selezionare la stagionatura di Grana Padano che più li soddisfa in modo personalizzato per rendere uniche le loro creazioni.

Di seguito gli chef che fanno parte del progetto. 

ALFIO GHEZZI - Locanda Margon
ANDREA, ANTONIO E ROBERTO TONOLA - Lanterna Verde
ANDREA APREA - Ristorante Vun
ANDREA BERTON - Ristorante Berton
ANDREA PROVENZANI - Il Liberty
ANDREA RIBALDONE - Hosteria Arborina
BAGLIONI HOTEL MILANO
CHRISTIAN E MANUEL COSTARDI - Hotel Cinzia
CHRISTIAN MILONE - Trattoria Zappatori
CLAUDIO SADLER-  Sadler
CLAUDIO VICINA - Casa Vicina
CRISTINA BOWERMAN - Glass Hostaria
DAVIDE BOTTA - L'artigliere
DAVIDE OLDANI - D'O
ERNESTO IACCARINO - Don Alfonso
ENRICO E ROBERTO CEREA - Da Vittorio
EROS PICCO E TOMMASO ARRIGONI - Innocenti Evasioni
FRANCO PEPE - Pepe in Grani
GIANCARLO PERBELLINI - Casa Perbellini
ILARIO VINCIGUERRA - Ilario Vinciguerra Restaurant
LORENZO COGO - El Coq
LUCIANO SARZI - Baglioni Hotel Roma
MARCELLO TRENTINI - Magorabin
MASSIMO FEZZARDI - Ristorante Esplanade
NICOLA PORTINARI - La Peca
OMBRETTA, FILIPPO E NICOLA SAPORITO - La Leggenda dei Frati 
PAOLO E MASSIMO DONEI - Malga Panna
ROSANNA MARZIALE - Le colonne Marziale
UGO ALCIATI - Guido Ristorante
VITANTONIO LOMBARDO - Locanda Severino

 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner