Strangolapreti

Strangolapreti
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti . Varietà: Gnocchi

Descrizione

Questa ricetta è tratta dal Progetto Crossroad, a cura del Consorzio per la Tutela del Grana Padano in collaborazione con la Regione Lombardia e Union Camere. Il progetto è nato per la diffusione del marchio Grana Padano in Cina e dei prodotti lombardi a marchio di qualità: una sintesi perfetta di promozione commerciale e valorizzazione culturale.
Obiettivo del progetto è promuovere la versatilità dei prodotti italiani di qualità anche nelle cucine etniche, con particolare riguardo a quella cinese che vanta una lunga storia e tradizione, proprio come quella italiana.
I prodotti DOP italiani incontrano il gusto dei consumatori stranieri non solo nelle ricette italiane ma possono essere utilizzati anche nelle cucine fusion per creare abbinamenti originali e diversi.

Ingredienti

1 kg pane raffermo
2 tuorli d’uovo
1 lt latte intero
500 gr erbette
70 gr farina bianca “00”
Noce moscata q.b
Pepe q.b
Per il condimento:
150 gr burro
50 gr Grana Padano grattugiato
3 foglie salvia

Procedimento

Spezzettare il pane in una bacinella e immergerlo nel latte almeno un’ora. Lavate accuratamente le erbette, scolatele in poca acqua bollente, fatele raffreddare, strizzatele e tritatele. Unitele al pane ammorbidito, aggiungete i tuorli d’uovo e passate tutto al tritacarne. Mettete l’impasto sulla spianatoia, regolate di sale, pepe e noce moscata. Impastate con la farina e formare dei piccoli gnocchi, cuoceteli in acqua bollente salata e non appena vengono a galla toglieteli con la schiumarola e adagiateli in una pirofila. Cospargete di Grana Padano e burro fuso aromatizzato con la salvia e servite.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner