Linguine a contrasto

Linguine a contrasto
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Dosi: 4 persone . Varietà: Pasta . A Scuola di Cucina con Grana Padano: 2016-2017 . Scuola: IPSSARCT De Carolis di Spoleto PG

Ingredienti

320 gr di pasta tipo linguine di Gragnano
120 gr di cipolla bianca
120 gr di fave fresche
80 gr di melone estivo
120 gr di zucchine
120 gr di pomodorini
200 gr di Grana Padano
Vino bianco q.b
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe q.b
 

Procedimento

Lavare e asciugare le zucchine, le melanzane e i pomodorini; privarli delle estremità e tagliarli a mezza luna dello spessore di circa mezzo cm. Soffriggere la cipolla tagliata fine; quando risulterà quasi cotta aggiungere le zucchine, dopo qualche minuto le melanzane e infine i pomodorini a fuoco vivo. Sfumare con del vino bianco a piacere. In un recipiente frullare le fave fresche sgusciate con un cucchiaino di olio d’oliva e un cucchiaio colmo di Grana Padano. Quando le verdure risulteranno morbide, aggiungere un cucchiaio colmo della crema di fave e spegnere la fiamma. Nel frattempo, in una padella antiaderente ben calda mettere due cucchiai di Grana Padano e far sciogliere bene. Delicatamente sollevare il disco di Grana Padano ottenuto e farlo raffreddare. Scolare le linguine che nel frattempo avete fatto bollire e saltarle in padella con le verdure ed il Grana Padano.

Servizio
Alla base del piatto mettere la crema di fave, quindi adagiare con cura la pasta e le verdure con la cialda di Grana Padano. Spolverare di fiori a piacere e servire.
 
Tosti Aurora
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner