Insalata di spinaci, Grana Padano in varie consistenze e pesche caramellate

Insalata di spinaci, Grana Padano in varie consistenze e pesche caramellate
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Facile . Dosi: 4 persone . Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti

150 gr di spinaci novelli
250 gr di Grana Padano entro 16 mesi
3 gr di zafferano
1 mazzetto di basilico, finocchetto e maggiorana
300 gr di pesche
50 gr di insalatina novella
1 limone
15 ml di olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Grattare con un coltellino la crosta del Grana Padano, tagliarla a bastoncini, cuocerli nel forno a microonde per 3 minuti, lasciarli raffreddare e tritarli grossolanamente in modo da ottenere dei piccoli cubetti croccanti. Dividere in due parti il formaggio, tagliarne una a lamelle e grattugiare l’altra. Dividere il formaggio grattugiato in due parti, unire lo zafferano ad una parte e le erbe tritate all’altra. Formare uno strato di entrambi i composti su una placca e cuocere in forno a microonde per 2 minuti o in forno tradizionale a 180°C per 10 minuti, tagliare a triangoli e lasciare raffreddare. Tagliare le pesche a spicchi e farle gratinare nel grill del forno per 2 minuti. Disporre gli spinaci e la misticanza sui piatti di portata, condire con sale, pepe, olio, la scorza del limone grattugiata e completare con le pesche, le lamelle e le cialde di Grana Padano. 

Curiosità: Gli spinaci sono una delle verdure con il più alto contenuto di ferro: 2,9 mg per 100 g di prodotto. Purtroppo il 95% del ferro contenuto non è utilizzabile come nutriente, ma condendo gli spinaci con abbondante limone, si agevola l’assorbimento di questo importante minerale la cui mancanza può portare all’anemia. Gli spinaci apportano anche un’ottima percentuale di antiossidanti come la vitamina A, inoltre, se mangiati crudi, anche buone quantità di vitamina C.
Danilo Angé
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner