Giancarlo Perbellini

Giancarlo Perbellini
Nato nel 1964 a Bovolone (VR), Giancarlo Perbellini cresce in una famiglia storicamente legata al mondo della ristorazione e della pasticceria.

La vicinanza al nonno Ernesto, grazie al quale sviluppa la passione per la cucina, la scuola alberghiera a Recoaro e le numerose esperienze sul campo nei grandi ristoranti di Italia (“Marconi”, “Desco” e “12 Apostoli” a Verona e “San Domenico” di Imola) e Francia (“Taillevent” e “Ambroisie” a Parigi, e “La Terrasse” di Juan Les Pins in Costa Azzurra), segnano profondamente la sua formazione.

Nel 1989 inaugura il suo primo ristorante “Perbellini” a Isola Rizza che negli anni conquista due stelle Michelin. Nel 2014, anno della svolta, Giancarlo Perbellini chiude il ristorante di Isola Rizza per dedicarsi a un nuovo progetto e nello stesso anno apre Casa Perbellini, in piazza San Zeno a Verona. Un luogo che sfida ogni formalismo con un format rivoluzionario e che a solo un anno dall’apertura conquista le due stelle Michelin e nel 2016 i Quattro Cappelli della Guida de L’Espresso.

Chef 2 stelle Michelin, insignito di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, Giancarlo Perbellini è oggi riconosciuto tra i massimi rappresentanti della cucina di eccellenza in Italia e nel mondo.

Presidente del Bocuse d’Or dal 2010 al 2016, dopo 40 anni di carriera, oggi è a capo di una galassia diversificata di otto locali tra Italia ed estero: il ristorante stellato Casa Perbellini, la pizzeria Du de Cope, la Locanda Quattro Cuochi, il ristorante di pesce Al Capitan della Cittadella, la tapasseria Tapasotto e la pasticceria X Dolce Locanda a Verona, La Locanda Perbellini Bistrot a Milano, e La Pergola by Perbellini a Manama, Bahrain.

Per le sue ricette, Giancarlo Perbellini ha scelto Grana Padano Riserva 30 mesi.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner