Focaccia Barese

Focaccia Barese
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Medio . Dosi: (2 focacce medie o 1 grande) 4 persone . Tempo di preparazione: 1 ora . Varietà: Pizza e focacce . Ricorrenze: Natale

Descrizione

Una squisitezza che non può mancare sulle tavole pugliesi a Natale è la focaccia. Come tutte le ricette tradizionali può avere delle varianti ma una cosa è certa: di sicuro deve essere piuttosto bassa, ben dorata e croccante ai bordi ma soffice al centro. Infine, condita coi profumatissimi pomodorini del Sud. Alla versione classica abbiamo aggiunto un tocco davvero speciale: un’abbondante spolverata di Grana Padano che renderà il sapore e l’aspetto della focaccia davvero straordinario.

Ingredienti

250 g di semola di grano duro
250 g di farina di grano tenero
350 g di acqua
200 grammi di patate tiepide schiacciate
1 cucchiaino di zucchero
10 g di lievito sciolto in acqua oppure 100 g di lievito madre
sale qb
Una manciata di pomodori ciliegini
½ bicchiere di olio extra vergine d’oliva
Una manciata di olive pugliesi (verdi o nere)
origano
50 g di Grana Padano Oltre 16 mesi

Procedimento

Procedimento con l’impastatrice:
Mettete insieme tutti gli ingredienti nell’impastatrice e fate lavorare la macchina dotata di gancio fino a quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo.
Per chi non ha l’impastatrice: 
Mettete in una ciotola capiente la semola, la farina, l’acqua, le patate schiacciate e lo zucchero. Aggiungete poi il lievito che preferite e aggiustate di sale. Lavorate bene, impastando a mano in maniera energica ma finché il composto non sarà liscio, dopodiché formate una palla.
Dividete l’impasto a metà, posizionandone ognuna in una teglia ben unta con abbondante olio d’oliva a coprire tutta la superficie sul fondo. Coprite le due teglie con un panno e aspettate che l’impasto raddoppi di volume.
Una volta lievitati, girateli su loro stessi, capovolgendoli nelle teglie. Allargate ora la superficie con le mani per stendere l’impasto in maniera omogenea in tutta la teglia. Prendete i pomodorini ed apriteli con le mani direttamente sulla focaccia, cosicché il sughetto rimanga sopra. Aggiungete origano in abbondanza, le olive verdi o nere e una spolverata generosa di Grana Padano per completare. Fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, controllando di tanto in tanto che non si colori troppo la superficie. Una volta sfornata, sentirete che profumo!
Angelina in Cucina
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner