Loading...
VEDI  ANCHE
Le caratteristiche di Grana Padano
Grana Padano a EXPO
I Consorziati
Tutto il sapore di Grana Padano
Il Disciplinare di produzione

Il Consorzio Tutela Grana Padano ha lo scopo di garantire

il rispetto della ricetta tradizionale del formaggio Grana Padano DOP e la sua alta qualità, riconoscibile e ritrovabile in ogni singola forma prodotta.

Per questo svolge attività di tutela, da un lato, e promozione, dall'altro, di tutto ciò che riguarda Grana Padano sul territorio nazionale ed estero, anche tramite alcuni specifici servizi offerti a supporto delle attività dei consorziati.

Nell'ambito delle proprie funzioni, il Consorzio si occupa anche di valorizzare Grana Padano attraverso numerose iniziative ed eventi, diffondendo informazioni corrette e creando occasioni per conoscere le caratteristiche

le attività del consorzio

TUTELA

La funzione di tutela riguarda la cura generale degli interessi del Grana Padano in quanto formaggio a Denominazione di Origine Protetta. Essa comprende anche la salvaguardia da abusi, atti di concorrenza sleale, contraffazioni, uso improprio della denominazione o altri comportamenti illeciti nella produzione, trasformazione e commercializzazione del Grana Padano.

Per saperne di più...

PROMOZIONI

La funzione di promozione e informazione corretta e approfondita riguardo Grana Padano e la sua natura di prodotto DOP comprende la valorizzazione della sua immagine, anche al fine di favorirne e ampliarne il consumo.

Per saperne di più...

SERVIZI

Nell'ambito delle proprie finalità e per meglio soddisfarle, il Consorzio offre una serie di servizi diretti al perfezionamento qualitativo del Grana Padano, per salvaguardarne la tipicità e le caratteristiche peculiari. Per questo offre ai Consorziati indicazioni specifiche e collaborazione concreta affinché il formaggio raggiunga sempre il miglior livello qualitativo.

Per saperne di più...


TUTELA SIGNIFICA

Dal 1996, Grana Padano è un formaggio a Denominazione di Origine Protetta. Come tale, per legge, deve essere conforme ai requisiti previsti dal Disciplinare di produzione stilato dal Consorzio, in cui vengono codificate le procedure da seguire nel processo di trasformazione del latte, fino a ottenere Grana Padano.

L'obiettivo primario del Consorzio, nelle sue funzioni di Tutela, è quello di garantire al consumatore un prodotto di alta qualità e certificato, oltre che carico di storia, tipicità e tradizione. Controlli specifici. Per garantire che ogni produttore rispetti le regole fissate dal Disciplinare e che ogni forma di Grana Padano corrisponda allo standard previsto vengono attuati numerosi controlli e verifiche da parte del Consorzio stesso in collaborazione con un organismo esterno autorizzato, attualmente il CSQA.
II Consorzio tutela Grana Padano verifica e vigila presso i produttori, gli stagionatori, i grattugiatori, i confezionatori e i punti vendita, per assicurare in ogni momento che tutte le operazioni siano corrette e non compromettano l'autenticità e la genuinità del prodotto DOP.
Le verifiche finalizzate a questo scopo vengono effettuate a sorpresa e, di fronte a fatti gravi, può essere richiesto l'intervento dell'Ufficio Repressione Frodi e dei Nuclei Antisofisticazione.

PROMOZIONE SIGNIFICA

A fronte dell'allargamento progressivo dei mercati, del fenomeno dell'imitazione del "made in Italy" e, non ultimo, della crisi economica che presta il fianco alle speculazioni su qualità e prezzi, il Consorzio pone particolare attenzione nel verificare in modo puntuale il modo in cui Grana Padano viene citato, diffondendo l'unica dicitura corretta, ovvero quella che riporta il suo nome per intero: "Grana Padano".
Il Consorzio di Tutela Grana Padano crede da sempre nell'importanza di una promozione che passi attraverso tutte le forme di comunicazione oggi più diffuse: dalle campagne stampa, radio e TV, alle campagne "digital", dalle attività "social" agli eventi. Inoltre, il Consorzio è spesso coinvolto, in qualità di sponsor, in iniziative di sostegno alla cultura del "Made in Italy" all'estero. Infine, il Consorzio si è fatto anche promotore di progetti educativi, scientifici e di ricerca di ampio respiro e ben oltre la stretta pertinenza del proprio prodotto.
II Consorzio di tutela Grana Padano attua anche iniziative volte al supporto dei propri Consorziati nelle loro finalità di vendita, commercializzazione e distribuzione del prodotto, offrendo sia contenuti informativi, che servizi specifici e operatività concreta.

Scroll to Top